Gentile visitatore,

se sei su 12vda è chiaro che apprezzi il nostro lavoro giornalistico, che si può leggere, ascoltare e vedere senza dover pagare nulla, nel rispetto di un'informazione libera ed indipendente.
12vda è una testata che non è supportata da lobby politiche, commerciali o sociali, e si sostiene esclusivamente con la pubblicità, che è non assolutamente invasiva, non prevede fastidiosi "pop up" o "finte notizie".

Il nostro lavoro quotidiano richiede infatti tempo e denaro ed i ricavi della pubblicità ci aiutano a tenere in piedi questa testata giornalistica.

Se leggi questo messaggio vuol dire che hai attivato un "adblocker", che blocca automaticamente e non permette di vedere la pubblicità. Nel rispetto del nostro lavoro ti chiediamo quindi di disattivarlo ed anzi, se di tuo interesse, di cliccare sui nostri banner.

In questo modo potremmo restare on line, indipendenti e liberi di raccontare la Valle d'Aosta come la vediamo noi.

Grazie.

Pubblicato il bando per la partecipazione al corso per il conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività di emergenza sanitaria territoriale

comunicato stampa

L’Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali e l’Azienda USL Valle d’Aosta comunicano che è stato pubblicato l’avviso pubblico per la partecipazione al corso regionale teorico-pratico finalizzato al conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’attività di Emergenza Sanitaria Territoriale, come previsto dall’art. 96 dell’Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale del 23 marzo 2005 e s.m.i.

Il corso, la cui attivazione è stata approvata con determinazione del Direttore della S.C. Sviluppo delle risorse umane, formazione e relazioni sindacali dell’Azienda USL della Valle d’Aosta, sulla base delle disposizioni della Giunta regionale di cui alla DGR 1350 del 5 novembre 2018, è a numero chiuso e organizzato per un’unica classe di un massimo di 12 partecipanti, con 2 posti riservati ai medici già incaricati nel servizio di Emergenza sanitaria territoriale non in possesso dell’attestato.

Il corso di formazione si svolgerà prevalentemente in forma di esercitazioni e tirocinio, per un numero complessivo di 540 ore e con durata di 5 mesi, con inizio previsto nel prossimo mese di ottobre 2019. Gli aspiranti possono consultare il bando e la documentazione per la presentazione della domanda di partecipazione alla sezione “Avvisi e concorsi” del sito www.ausl.vda.it. Il termine di scadenza della presentazione delle domande all’Azienda USL della Valle d’Aosta è il 29 di agosto 2019.

"Il servizio di emergenza-urgenza – dichiara l’Assessore Mauro Baccega – rappresenta una delle eccellenze della sanità valdostana e grazie alla sua organizzazione, permette di dare risposte pronte ed efficienti adattandosi anche alla fluttuazione della popolazione presente nelle alte stagioni turistiche. La garanzia e la ricerca di un continuo miglioramento dell’attività di emergenza-urgenza sono obiettivi di primaria importanza per il governo del Sistema Sanitario della nostra Regione e la formazione di professionisti sanitari da attivare in questo ambito non è solo un obbligo di legge, ma un’azione fondamentale a sostegno di un buona qualità del SSR".

podcast "listening"